Fisco, 50% italiani dichiara 16.000 euro di reddito - Tesoro

giovedì 2 aprile 2015 17:38
 

ROMA, 2 aprile (Reuters) - La metà dei contribuenti italiani non supera i 16.213 euro di reddito complessivo dichiarato, secondo il ministero dell'Economia.

Analizzando le dichiarazioni dei redditi per l'anno d'imposta 2013, il Tesoro scrive che il reddito medio è salito rispetto al 2012 dell'1,5% a 20.070 euro.

I redditi da lavoro dipendente e da pensione superano l'82% del reddito complessivo dichiarato, circa 811 miliardi di euro calcolati sulla base delle dichiarazioni compilate da 41 milioni di contribuenti.

I lavoratori autonomi hanno il reddito medio più elevato (35.660 euro). Il reddito medio dei lavoratori è pari a 20.600 euro e quello degli imprenditori a 17.650 euro.

Come ogni anno, il Tesoro invita a non fare paragoni tra le diverse tipologie perché per imprenditori, nelle dichiarazioni Irpef, si intendono i titolari di ditte individuali, non chi esercita l'attività economica in forma societaria.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia