Private equity, NEIP acquisisce 44,25% ABL (macchine)

giovedì 2 aprile 2015 15:42
 

MILANO, 2 aprile (Reuters) - NEIP III, fondo gestito da Finint & Partners, è entrato nel capitale di ABL, azienda attiva nella costruzione di macchine per la lavorazione della frutta da consumare fresca, con una quota del 44,25%, lasciando il resto del capitale e la gestione della società agli azionisti storici, la famiglia Ascari.

Con sede a Cavezzo (Modena), si legge in un comunicato, ABL ha realizzato un fatturato di 12 milioni di euro.

Il comunicato non riporta i termini finanziari della transazione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia