Adr, passeggeri Fiumicino +8,4% in trim1, a Pasqua +6% arrivi

giovedì 2 aprile 2015 14:38
 

ROMA, 2 aprile (Reuters) - Nel primo trimestre il traffico passeggeri sull'aeroporto romano di Fiumicino, gestito da Adr del gruppo Atlantia, è salito dell'8,4% su anno confermando le attese della società di un trend in crescita per l'intero anno.

Per le prossime festività di Pasqua, nella prima settimana di aprile, Adr stima che sugli scali romani di Fiumicino e Ciampino transiteranno oltre 900.000 passeggeri, il 6% in più della Pasqua dello scorso anno (16-22 aprile).

Il dato sui primi tre mesi è stato comunicato da Lorenzo Lo Presti, amministratore delegato di Aeroporti di Roma, nel corso di una presentazione a Roma.

Entrambe le componenti di traffico, sia domestico (+9,9%) sia internazionale (+7,6%), spiega la nota che riporta le dichiarazioni del manager, continuano a guidare lo sviluppo, confermando il trend registrato nei mesi precedenti. La componente UE è cresciuta dell'11,7%.

Adr ha stimato che nel 2015 avrà un traffico in crescita che potrebbe confermare l'incremento del 6,4% visto nel 2014.

Per Adr, come anche per il ramo autostradale del gruppo Atlantia, benefici sono attesi anche dagli arrivi legati al Giubileo straordinario annunciato da Papa Francesco e che inizierà il prossimo 8 dicembre.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia