Italia punta a manovra espansiva di oltre 3 mld in 2015-fonti

mercoledì 1 aprile 2015 19:39
 

ROMA, 1 aprile (Reuters) - Il governo vuole aumentare il deficit del 2015 e destinare a misure di sostegno dell'economia oltre 3 miliardi di euro in valore assoluto.

È quanto riferiscono due fonti governative dopo che oggi il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, ha annunciato un utilizzo "il più espansivo possibile" dei vincoli europei sul bilancio.

Le ultime stime ufficiali risalgono allo scorso autunno, quando l'esecutivo aveva previsto di alzare il deficit dal 2,2 al 2,6% del Pil quest'anno.

Le fonti spiegano a Reuters che l'andamento meno sfavorevole dell'economia e la minore spesa per interessi, dovuta al quantitative easing della Bce, hanno migliorato i saldi e permettono ora al governo di destinare "almeno 0,2 punti di Pil" al sostegno della ripresa.

Resta da vedere come questo si tradurrà in termini di nuovi obiettivi programmatici.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia