BORSA USA debole dopo dato occupati Adp peggiore di attese, balza Sears Holding

mercoledì 1 aprile 2015 16:47
 

NEW YORK, 1 aprile (Reuters) - L'azionario Usa parte negativo dopo i dati peggiori delle attese sull'occupazione elaborati da Adp con i principali indici che estendono a metà mattina le perdite fino all'1%.

I nuovi occupati di marzo, secondo i dati Adp, sono stati 189 mila, ben sotto i 225 mila attesi. Si tratta della lettura peggiore da gennaio 2014. Il dato anticipa quello ufficiale sui nuovi occupati che verrà rilasciato venerdì quando i mercati saranno chiusi. Questo alimenta nella seduta odierna la volatilità del mercato.

"Questa correlazione tra Adp e il dato sui nuovi occupati è incredibilmente forte e, vista l'ampiezza della differenza con le stime, questo potrebbe portare gli investitori a prendersi una pausa e rivalutare lo scenario", spiega David Lebovitz, strategist di JP Morgan Asset Management.

Alle 16,40 italiane il Dow Jones cede lo 0,77%, l'S&P 500 lo 0,62%, il Nasdaq lo 0,78%.

Tra i singoli titoli, Sears Holding balza del 5,85% dopo aver annunciato che raccoglierà oltre 2,5 miliardi di dollari con la vendita di negozi a un trust immobiliare che sta mettendo in piedi.

Macerich scivola del 5,25% dopo che Simon Property Group ha deciso di ritirare la sua offerta d'acquisto per la società.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...