PUNTO 1-Yoox e Net-a-Porter di nuovo in trattative su fusione - fonti

venerdì 27 marzo 2015 19:59
 

(Aggiunge dettagli)

di Astrid Wendlandt

PARIGI, 27 marzo (Reuters) - I retailer di moda online Yoox e Net-a-Porter stanno tentando di riprendere le trattative di fusione che avevano avuto luogo più di un anno fa per poter affrontare meglio un'agguerrita concorrenza, secondo quanto riferito a Reuters da fonti di settore.

Net-a-Porter, il cui valore è stimato tra 1,3 e 1,5 miliardi di euro, è una delle società in più rapida crescita del gruppo svizzero Richemont ma non ha ancora prodotto utili a causa dei significativi investimenti effettuati nella società.

Anche Yoox vanta una crescita a doppia cifra ed è in utile. La valutazione è relativamente simile a quella di Net-a-Porter con una capitalizzazione di mercato di 1,32 miliardi di euro.

"Questa volta potrebbe funzionare perché Net-a-Porter oggi è in forma migliore rispetto a come era un anno e mezzo fa e quindi è meglio posizionata per fare un'operazione oggi che allora", ha detto una delle fonti.

Richemont e Yoox non hanno rilasciato commenti.

Secondo le fonti una società nata dalla combinazione di Yoox e Net-a-Porter riuscirebbe meglio a gestire l'aumento dei costi per la consegna dei pacchi così come l'intensificarsi della competizione delle rivali online e dei grandi magazzini più esclusivi come Bergdorf Goodman e Saks Fifth Avenue, che hanno investito in modo significativo su contenuti e vendite via Internet.

I colloqui arrivano in un momento che vede la fondatrice di Net-a-Porter Natalie Massenet impegnata nelle ultime fasi di negoziazione con Richemont per il pagamento di una liquidazione che potrebbe raggiungere oltre 100 milioni di euro.   Continua...