Ei Towers, auspicabile discesa Mediaset per nascita operatore indipendente-AD

venerdì 27 marzo 2015 13:29
 

LISSONE (Milano), 27 marzo (Reuters) - L'AD di Ei Towers Guido Barbieri sottolinea la propria autonomia rispetto a Mediaset nella decisione di lanciare un'Opas su Rai Way e auspica che l'azionista di controllo possa appoggiare la nascita di un operatore nazionale indipendente delle torri anche riducendo il proprio peso azionario.

"Mediaset non c'entra niente con questo progetto", ha detto Barbieri.

"Spero che lo prendano in considerazione, è uno scenario auspicabile, ma non ho nessuna indicazione in merito, non ho elementi per rispondere", ha risposto a chi chiedeva se sarebbe possibile una riduzione del controllo da parte di Mediaset per favorire la creazione di un operatore indipendente delle torri.

Mediaset detiene attualmente il 40% di Ei Towers e nella società integrata con Rai Way si diluirebbe al 31% con Rai intorno al 15%.

Barbieri ha sottolineato di non aver mai visto né sentito Silvio Berlusconi, socio di controllo di Mediaset.

(Claudia Cristoferi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia