27 marzo 2015 / 12:12 / 3 anni fa

Wall Street - Stocks to watch del 27 marzo

NEW YORK, 27 marzo (Reuters) - I futures sull‘azionario Usa preannunciano un avvio moderatamente debole per Wall Street in attesa dell‘intervento del presidente della Federal Reserve Janet Yellen, che parlerà di politica monetaria alla Fed di San Francisco.

Sul fronte macro l‘attenzione è rivolta alla lettura finale del Pil dell‘ultimo trimestre 2014 e ai dati sulla fiducia dei consumatori di marzo a cura dell‘Università del Michigan.

Ieri Wall Street ha chiuso in calo ma sopra i minimi di seduta, sostenuta dai dati macro e da alcuni risultati societari. Il Dow Jones ha perso lo 0,23%, l‘S&P 500 lo 0,24% e il Nasdaq lo 0,27%.

Intorno alle 13 italiane, i futures e-minis sul Dow Jones cedono lo 0,14%, quelli sull‘S&P 500 lo 0,1% e quelli sul Nasdaq lo 0,02%.

Sull‘obbligazionario i treasuries decennali guadagnano 7/32 e rendono l‘1,984%, i trentennali salgono di 17/32 con un rendimento del 2,574.

Tra i titoli in evidenza:

DOW CHEMICAL balza dell‘8% nelle contrattazioni premarket dopo l‘annuncio dello spinoff di parte di una divisione che poi si fonderà con OLIN CORP (a sua volta in rialzo del 4,8%).

BLACKBERRY cede il 2% circa nonostante la trimestrale abbia offerto qualche segnale incoraggiante sui tentativi di turnaround del produttore di smartphone. Il gruppo ha chiuso il quarto trimestre al 28 febbraio con un utile netto di 28 milioni di dollari rispetto alla perdita di 148 milioni di un anno prima.

Poco mossa prima dell‘avvio ufficiale degli scambi AMAZON.COM, che secondo Forbes è in trattative per rilevare il retailer online Net-a-porter, anche se i colloqui sono in fase preliminare e potrebbero fallire.

OREXIGEN THERAPEUTICS mette a segno un progresso di oltre il 13% all‘indomani del via libera della Commissione europea alla commercializzazione del farmaco del gruppo per l‘obesità, Mysimba.

Cede invece il 5,8% nel preborsa GAMESTOP i cui utili sono risultati inferiori alle attese degli analisti, penalizzati dal rafforzamento del dollaro. La domanda per le nuove consolle PlayStation 4 e Xbox One è riuscita a recuperare il calo delle vendite delle precedenti versioni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below