Pop Vicenza, trim1 molto soddisfacente, banca è sana - Zonin

venerdì 27 marzo 2015 12:44
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - I risultati del primo trimestre di Popolare Vicenza si preannunciano "assolutamente soddisfacenti" e la banca guarda con fiducia al 2015 e al processo di consolidamento promosso dalla riforma delle popolari.

"Tutti dicono che sono soggetti aggreganti e tutti sperano di esserlo. Io posso dire che la nostra è una banca sana", ha detto il presidente Giovanni Zonin a margine del Salone del Risparmio.

In tema di aggregazioni Zonin ha detto che bisogna ragionare su dimensioni che siano competitive a livello europeo, le occasioni non mancano ma è necessario procedere senza fretta.

"Ci stiamo guardando intorno, guardiamo a cosa succede con la trasformazione in spa, si fanno alcune ipotesi", ha detto ancora Zonin ipotizzando "una sola aggregazione importante o magari 3-4 meno importanti".

Parlando più in generale delle banche italiane il presidente ha aggiunto che si aspetta "molto interesse esterno per i nostri istituti, un interesse esterno e anche estero", ha chiarito.

Pop Vicenza ha chiuso il 2014 con una perdita netta consolidata di 758,5 milioni appesantita da 1,5 miliardi circa di rettifiche di valore.

(Maria Pia Quaglia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia