Enel proseguirà processo cessione asset Slovacchia - portavoce

giovedì 26 marzo 2015 18:47
 

ROMA, 26 marzo (Reuters) - Enel proseguirà con la vendita del suo asset slovacco Slovenske Elektrarne. Lo ha detto oggi un portavoce del gigante elettrico.

In giornata, il primo ministro slovacco Robert Fico aveva detto di essere contrario che Enel vendesse la sua quota di maggioranza in Slovenske Elektrarne prima che la costruzione dell'impianto nucleare sia completata.

La vendita del 66% dell'asset slovacco è parte del piano da 5 miliardi di euro di sviluppo fondi e taglio del debito di Enel.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia