Banche, Bce chiede dettaglio esposizione Austria dopo stop pagamenti Heta-fonti

giovedì 26 marzo 2015 14:05
 

VIENNA, 26 marzo (Reuters) - La Bce ha chiesto alle banche della zona euro di dettagliare la propria esposizione sull'Austria e gli accantonamenti che intendono fare dopo lo stop dell'authority austriaca al rimborso del debito da parte della bad bank Heta nata dalle ceneri di Hypo Alpe Adria.

Lo hanno riferito alcune fonti finanziarie.

Il questionario inviato alle banche e una videoconferenza che si è tenuta per discutere sulle possibili ricadute hanno sottolineato come la mossa austriaca possa portare alla richiesta di nuove regole europee per assicurare i creditori e non soltanto i contribuenti nei procedimenti di salvataggio.

"Stanno prendendo la cosa seriamente", spiega un funzionario senior.

La Bce non ha commentato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Banche, Bce chiede dettaglio esposizione Austria dopo stop pagamenti Heta-fonti | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,001.40
    -0.22%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,198.79
    -0.27%
  • Euronext 100
    1,005.15
    -0.42%