Ansaldo Energia, dopo Pasqua roadshow per primo bond società - fonti

giovedì 26 marzo 2015 11:44
 

MILANO, 26 marzo (Reuters) - Partirà dopo Pasqua un roadshow di Ansaldo Energia tra investitori europei, finalizzato al lancio di un prestito obbligazionario, il primo della società.

Lo riferisce una fonte bancaria coinvolta nell'operazione. Una seconda fonte conferma che per il bond di Ansaldo Energia se ne parla dopo Pasqua.

Al momento non c'è ancora un programma degli incontri, spiega la prima fonte: "nelle ultime settimane c'è stato un certo affollamento di roadshow e non era il caso di aggiungerne un altro, e ora ci stiamo avvicinando al periodo Pasquale che non è l'ideale per queste operazioni: quindi si andrà dopo Pasqua".

Le caratteristiche dell'eventuale emissione, importo e durata, verranno definiti più avanti, una volta che il roadshow sarà avviato, aggiunge.

Indiscrezioni di stampa nei giorni scorsi avevano indicato un importo fino a 400 milioni di euro per il bond.

"Bisognerà vedere la risposta degli investitori, ma potrebbe essere un ammontare del genere" conferma la prima delle due fonti.

Ansaldo Energia è controllata dal Fondo Strategico Italiano con circa il 45%, Shanghai Electric Corporation col 40% e Finmeccanica col 15%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia