Aereo caduto, recuperate registrazioni da voice recorder-investigatori

mercoledì 25 marzo 2015 17:51
 

LE BOURGET, Francia, 25 marzo (Reuters) - Gli investigatori al lavoro sullo schianto dell'A320 della Germanwings, precipitato ieri mattina sulle Alpi francesi, sono riusciti a estrarre registrazioni utilizzabili dalla scatola nera recuperata sul sito del disastro, ha riferito oggi un investigatore dell'autorità francese per la sicurezza aerea.

"Siamo riusciti a estrarre una cartella di dati audio utilizzabili", ha detto Rémi Jouty, il direttore del Bea, Ufficio di indagini e analisi.

"Al momento, è davvero troppo presto per tirare la minima conclusione su quel che è avvenuto", ha aggiunto, spiegando anche che la seconda scatola nera dell'aereo non è stata ancora ritrovata.

Ora gli analisti lavoreranno sulle voci e i suoni udibili. "Questione di giorni", ha detto Jouty.

Senza scartare alcuna ipotesi, il direttore del Bea ha comunque detto che la concentrazione di rottami dell'aereo non sarebbe compatibile con un'esplosione, e che l'ipotesi di una depressurizzazione improvvisa non è quella privilegiata.

(Tim Hepher ed Emmanuel Jarry)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia