PUNTO 8-Airbus Germanwings precipita su Alpi francesi, 150 morti

martedì 24 marzo 2015 19:44
 

* Forse 67 tedeschi a bordo, 45 spagnoli

* L'aereo A320 della compagnia low cost della Lufthansa

* Trasportava 144 passeggeri e 6 membri equipaggio

* Obama al lavoro per confermare numero passeggeri Usa (Aggiorna con Obama)

SEYNE LES ALPES, Francia, 24 marzo (Reuters) - Un Airbus della Germanwings, compagnia aerea low cost di Lufthansa, con 150 persone a bordo, è precipitato questa mattina in un'area alpina del sud della Francia. Le autorità francesi ritengono non ci siano sopravvissuti.

Secondo la compagnia aerea, il velivolo si è schiantato dopo una discesa durata otto minuti. L'ultimo contatto con i radar francesi si è verificato alle 10,53, a un'altezza di circa 6.000 piedi.

La Dgac, authority francese per l'aviazione civile, ha detto che l'aereo non ha lanciato alcun Sos, ma sono stati gli uomini-radar ad attivare le procedure di emergenza.

Il velivolo è caduto vicino al villaggio di Meolans-Revel, circa 100 km a nord di Nizza, non lontano dal confine italiano, ha riferito la Dgac.

Intanto la Casa Bianca ha detto che apparentemente il disastro aereo non sarebbe stato provocato da un'azione terroristica. Il presidente Barack Obama ha parlato in serata spiegando che gli Stati Uniti sono al lavoro per confermare il numero di quanti cittadini americani potessero trovarsi a bordo.   Continua...