Borsa Usa poco mossa, bene energia, Gilead cade, balza Immunogen

lunedì 23 marzo 2015 18:22
 

NEW YORK, 23 marzo (Reuters) - Gli indici di Wall Street viaggiano attorno alla parità, con differenti sfumature.

Titoli del comparto energetico trainati dal rimbalzo delle quotazioni petrolifere per effetto dell'ulteriore indebolimento del dollaro.

Gilead Sciences perde oltre il 2% circa dopo che, secondo Bloomberg, la società ha riferito ad alcuni operatori sanitari che nove pazienti che stanno assumendo i farmaci per la cura dell'epatite C insieme ad un trattamento per il cuore hanno registrato un rallentamento anomalo dei battiti cardiaci e uno è morto per arresto cardiaco.

Immunogen balza del 17% circa dopo l'annuncio che ha concesso la licenza per lo sviluppo e la commercializzazione di terapie antitumorali alla società giapponese Takeda Pharmaceutical.

Tra gli altri titoli in evidenza, tracollo di MEI Pharma (-68% circa) a causa del fallimento di un test clinico di un farmaco sperimentale per la cura di una forma tumorale.

Kansas City Southern in caduta (-8% circa) dopo il taglio delle previsioni sui ricavi annuali.

Attorno alle 18,10 italiane, il Dow Jones guadagna lo 0,29% e l'indice S&P 500 lo 0,12%, mentre il Nasdaq perde lo 0,09%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia