Eni, Shell, Total cedono quote giacimento Nigeria a Eroton

venerdì 20 marzo 2015 09:33
 

LONDRA, 20 marzo (Reuters) - Eni ha venduto la propria partecipazione del 5% nel giacimento nigeriano Oil and Mining Lease (OML) 18 a Eroton Exploration & Production Company Limited che, contestualmente, ha rilevato la quota di Royal Dutch Shell per 737 milioni di dollari e quella del 10% di Total.

Lo ha annunciato il gruppo petrolifero anglo-olandese in una nota.

Secondo il comunicato, in seguito a queste operazioni Eroton avrà il 45% del giacimento che, nel 2014, ha prodotto circa 14.000 barili giornalieri di olio equivalente.

Non è stato per il momento possibile contattare Eni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia