BORSE EUROPA - Indici in rialzo grazie a toni cauti Fed su tassi

giovedì 19 marzo 2015 09:50
 

PARIGI, 19 marzo (Reuters) - L'azionario europeo sale in avvio dopo che dalla Federal Reserve sono giunti segnali di una tempistica meno aggressiva nel ciclo delle strette sui tassi di interesse.

La banca centrale Usa ha come previsto eliminato la parola "paziente" dal comunicato di politica monetario, in cui illustra la propria posizione riguardo alla prospettiva di una azione restrittiva sui tassi. Ma ha anche ridimensionato le previsioni su crescita e inflazione, segnalando un passo più graduale rispetto alle attese verso una normalizzazione della politica monetaria.

Alle 9,40 italiane l'FTSEurofirst 300 sale dello 0,76% a quota 1602,27 punti sui massimi da sette anni e mezzo, dopo aver chiuso ieri in progresso dello 0,4% a 1.590,25 punti.

L'indice britannico FTSE 100 ha toccato un nuovo record al rialzo, salendo dello 0,32% a 6.969 punti. Positivi anche gli indici sulle altre principali piazze.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia