Causa civile Cir-Fininvest, giudice dà a parti 60 giorni per presentare conclusioni

mercoledì 18 marzo 2015 12:59
 

MILANO, 18 marzo (Reuters) - All'udienza davanti al Tribunale civile di Milano collegata al cosiddetto lodo Mondadori, il giudice Nadia dell'Arciprete ha concesso 60 giorni di tempo alle parti, Fininvest e Cir, per presentare le comparse conclusionali.

E' quanto hanno riferito fonti legali, spiegando che successivamente ci saranno altri 20 giorni di tempo per depositare le repliche e solo in seguito il giudice deciderà, anche se non è stato fissato alcun termine.

A fine 2013, Cir ha avviato presso il tribunale milanese una causa civile contro Fininvest per i danni non patrimoniali subiti nella vicenda del lodo Mondadori.

Per il Lodo Mondadori, Fininvest è già stata condannata dalla Cassazione a risarcire Cir con circa 494 milioni di euro in seguito alla cosiddetta "guerra di Segrate" che portò Silvio Berlusconi a controllare la Mondadori.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia