Tltro, da Italia richiesto importo importante - Ghizzoni

mercoledì 18 marzo 2015 10:16
 

ROMA, 18 marzo (Reuters) - Le banche italiane chiederanno un importo "importante" di fondi a lungo termine legati ai prestiti erogati all'economia reale alla Banca centrale europea in occasione della terza tranche del cosiddetto Tltro.

Lo ha detto l'amministratore delegato di Unicredit Federico Ghizzoni prima della riunione del comitato esecutivo Abi con il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan.

Oggi il Sole 24 ore scrive che le banche italiane si stanno preparando a chiedere oltre 32,75 miliardi contro i circa 50 miliardi complessivi chiesti nelle prime due tranche (26 e 23,2 miliardi).

"Credo che se non saranno 30 miliardi, sarà comunque un importo importante", ha detto Ghizzoni ripetendo che Unicredit chiederà 5-6-7 miliardi.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia