Borsa Usa, indici negativi in vista Fed, pesano titoli energia, minerari

martedì 17 marzo 2015 19:27
 

17 marzo (Reuters) - Gli indici di Wall Street ritracciano dopo il rally di ieri, trascinati al ribasso dai titoli legati alle commodities e da un certo nervosismo in vista della riunione della Fed, che potrebbe dare maggiori dettagli sulla tempistica dell'aumento dei tassi.

Il comunicato da parte del presidente della Fed, Janet Yellen, è atteso per domani pomeriggio, al termine del Federal Open Market Committee (Fomc).

In calo anche il settore energetico.

Intorno alle 19,25 il Dow Jones cede lo 0,72%, lo S&P 500 perde lo 0,35%. Il Nasdaq è invece riuscito ad annullare le perdite e passare in positivo, segnando +0,11%.

Fra i titoli, Johnson & Johnson cede l'1,2%.

American Airlines sale del 7,4% dopo aver annunciato che entrerà nell'S&P 500.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia