Finmeccanica, nessun mandato su Drs, ma tutte opzioni aperte-Moretti

martedì 17 marzo 2015 17:31
 

PAVIA, 17 marzo (Reuters) - Finmeccanica non ha affidato alcun mandato alle banche per valutare il futuro della controllata americana Drs, su cui restano aperte tutte le opzioni.

Lo ha detto l'Ad della società Mauro Moretti a margine di un convegno al Collegio Borromeo a Pavia.

"Non c'è nessun mandato. Su Drs la cosa è semplice: prima togliamo le linee di business che sono improduttive, poi valuteremo i risultati del secondo trimestre a luglio, secondo gli indirizzi che avevo dato un anno fa, e sulla base dei risultati valuteremo", ha affermato Moretti, che prosegue: "Se il trend del fatturato e del margine sono in crescita come io spero manterremo la presenza, se sono in decrescita valuteremo cosa fare".

Moretti ha inoltre confermato l'interesse di Finmeccnaica per Avio Space, aggiungendo che una decisione arriverà in tempi "rapidi": "Siamo interessati ad Avio Space, stiamo valutando, poi quando sarà matura proporrò al Cda l'operazione".

Finmeccanica ha attualmente una partecipazione del 14% in Avio Space, controllata dal fondo di private equity Cinven.

Riguardo eventuali partner nell'operazione Avio Space, Moretti ha affermato che tutti "sono graditi purché noi abbiamo il controllo. Se dobbiamo fare partnership in cui facciamo la ruota di scorta non siamo più interessati. Lo abbiamo fatto per troppo tempo".

(Giulio Piovaccari)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia