Terna, AD dice che forse consumi hanno toccato limite inferiore

martedì 17 marzo 2015 16:37
 

ROMA, 17 marzo (Reuters) - L'andamento dei consumi elettrici indica che forse è stato toccato il punto minimo e che quindi potrebbe essere stato superato il punto di svolta della congiuntura.

Lo ha detto l'AD di Terna Matteo Del Fante, parlando con i giornalisti a margine di un convegno sulla sicurezza.

"Noi vediamo le cose dal lato dei consumi e quello che vediamo ci dice che forse si è trovato il limite basso e potrebbe finire di scendere", ha risposto il manager ad una domanda se la ripresa dei consumi potesse essere letta come un segnale congiunturale positivo.

A parziale conferma Del Fante ha aggiunto che "anche al netto dei fattori tecnici, come il clima, il dato di febbraio resta positivo".

A febbraio il dato grezzo dei consumi ha segnato un +0,7% su anno, che diventa -0,7% se depurato delle differenze di temperatura. In termini congiunturali il dato destagionalizzato ha segnato un +0,7%.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Terna, AD dice che forse consumi hanno toccato limite inferiore | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,499.54
    +0.89%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,313.74
    +0.86%
  • Euronext 100
    931.45
    +0.14%