Borsa Milano in calo su realizzi e Zew, giù finanziari, bene petroliferi

martedì 17 marzo 2015 11:19
 

MILANO, 17 marzo (Reuters) - Piazza Affari approfondisce il ribasso, peggiorando rispetto a una prima parte di seduta vissuta prevalentemente nel segno dell'incertezza.

Gli operatori sottolineano che, nonostante le prese di beneficio, l'inerzia resta positiva e il listino milanese si mantiene sui massimi da quattro anni.

I mercati europei sono peggiorati dopo la pubblicazione dell'indice Zew di marzo.

Attorno alle ore 11,20, l'indice FTSE Mib perde lo 0,8% circa, l'AllShare lo 0,9% circa e il Mid Cap l'1,3% circa.

Volumi per un controvalore di circa 1,2 miliardi di euro.

I futures sugli indici di Wall Street fanno pensare a un avvio di seduta negativo.

Obbligazionario Usa in rialzo: il benchmark decennale sale di 14/32 e rende il 2,04%.

MEDIASET, dopo un avvio vivace grazie al miglioramento di target price varato da Natixis, si è spenta.   Continua...