Eni, memorandum intesa in Egitto per concessioni, 5 mld dlr in 4-5 anni

sabato 14 marzo 2015 12:28
 

SHARM EL SHEIKH, 14 marzo (Reuters) - Eni ha firmato un articolato memorandum d'intesa in Egitto dal valore di 5 miliardi di dollari complessivi in 4-5 anni. Lo hanno detto il ministro del Petrolio egiziano e la società nel corso di un summit sugli investimenti in corso a Sharm El-Sheikh.

Il ministro del Petrolio Sherif Ismail ha detto di aspettarsi che l'investimento in parecchie scoperte generi una produzione di 900 milioni di piedi cubici (circa 25,5 milioni di metri cubi) standard di gas.

Il ministro ha aggiunto che l'investimento è relativo a concessioni nel Mediterraneo, nel Deserto occidentale, sul delta del Nilo e nel Sinai e che l'accordo dovrebbe essere concluso entro sei settimane.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia