Carige, Fondazione chiede autorizzazione a cedere intera quota - fonte

venerdì 6 febbraio 2015 20:00
 

MILANO, 6 febbraio (Reuters) - La Fondazione Carige ha deciso di chiedere al ministero dell'Economia l'autorizzazione a vendere fino al totale della propria quota, pari al 19%, di Carige, pur continuando a perseguire l'opzione della ricerca di un socio forte.

Lo riferisce una fonte finanziaria spiegando che la decisione è stata presa oggi dal consiglio di indirizzo dell'ente.

"La fondazione continua il confronto con potenziali soggetti interessati ma vuole avere le mani libere ed è disposta a valutare la cessione della propria quota a condizioni di mercato", ha detto la fonte.

La Fondazione, che ha già l'autorizzazione a vendere il 7%, oggi ha chiesto di poter cedere anche il residuo 12%, ha spiegato la fonte.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia