Grecia, da decisione Bce nessuna tensione su mercato liquidità - Panetta

venerdì 6 febbraio 2015 13:42
 

ROMA, 6 febbraio (Reuters) - La decisione della Banca centrale europea di non accettare più bond greci come garanzia per i finanziamenti chiesti dalle banche non ha generato tensione sul fronte della liquidità perché si è accompagnata all'erogazione di una linea di finanziamento d'emergenza (Ela).

Lo ha detto il vice direttore generale di Bankitalia, Fabio Panetta, in un convegno sull'unione bancaria.

(Giselga Vagnoni)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia