Alitalia, intervento Poste non è aiuto di stato, chiusa indagine - Ue

venerdì 6 febbraio 2015 12:50
 

ROMA, 6 febbraio (Reuters) - L'intervento da 75 milioni di euro di Poste italiane nell'aumento di capitale di Alitalia non costituisce aiuto di Stato.

Lo ha deciso oggi la Commissione europea chiudendo un'indagine preliminare aperta su questo tema dopo aver ricevuto due ricorsi ufficiali.

Nel dicembre 2014 la Commissione aveva già comunicato ai ricorrenti di non aver ravvisato nel caso la fattispecie dell'aiuto di Stato perché Poste è intervenuta nelle stesse condizioni di altri due operatori privati.

In mancanza di reazione da parte dei ricorrenti entro una scadenza stabilita, la Commissione ha chiuso oggi l'indagine preliminare ribadendo la sua posizione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia