Ovs, per Goldman Sachs equity value pari a 1,1-1,4 mld post aumento

giovedì 5 febbraio 2015 17:03
 

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Gli analisti di Goldman Sachs ritengono che l'equity value di Ovs possa essere compreso in una forchetta tra 1,1 e 1,4 miliardi di euro, a seguito di un aumento di capitale da 350 milioni di euro.

E' quanto emerge da uno studio riservato agli investitori, che Reuters ha potuto leggere. Goldman Sachs è uno dei global coordinator dell'Ipo, che dovrebbe portare a la catena di negozi a sbarcare in borsa nelle prossime settimane.

L'offerta prenderà forma di Opvs (offerta pubblica di vendita e sottoscrizione): gran parte delle azioni offerte deriveranno da un aumento di capitale e il restante dalla vendita da parte degli attuali azionisti.

Goldman Sachs arriva a una tale valutazione sulla base delle stime 2015 e assumendo un aumento di capitale di 350 milioni che dovrebbe aiutare il rifinanziamento e contribuire a portare il debito a fine anno a 270,1 milioni dai 655 milioni di fine 2014.

La banca inoltre ritiene che Ovs possa sostenere un payout ratio relativo al dividendo fino al 50% del free cash flow.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia