Banca d'Inghilterra mantiene tasso riferimento invariato a 0,5%

giovedì 5 febbraio 2015 13:54
 

LONDRA, 5 febbraio (Reuters) - La Banca d'Inghilterra ha lasciato nuovamente il proprio tasso di riferimento invariato allo 0,5%, il minimo storico, senza dare indicazioni agli investitori sul momento in cui potrebbe decidere di dare una stretta alla propria politica monetaria.

I mercati finanziari scommettono che un primo rialzo dei tassi possa avvenire a metà del 2016, ma secondo alcuni economisti potrebbe avvenire prima.

La BoE ha inoltre annunciato che manterrà invariato a 375 miliardi di sterline l'importo di acquisti nell'ambito del QE.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia