Torri Wind, esclusiva Abertis per pochi giorni, valutazione circa 800 mln - fonte

giovedì 5 febbraio 2015 11:27
 

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - L'esclusiva concessa ad Abertis per l'acquisizione delle torri Wind riguarda un arco di tempo molto breve, solo pochi giorni.

E' quanto riferisce una fonte vicina alla transazione, aggiungendo che "se non si riuscisse a trovare l'accordo verrebbe riaperta la gara".

La fonte spiega che "il perimetro del deal riguarda oltre 7.000 torri" e che "la valutazione degli asset si aggira attorno a 800 milioni di euro".

Due fonti vicine al negoziato spiegano che lo schema di massima individuato dal venditore Vimpelcom, assistito da Banca Imi e Hsbc, prevede che Abertis acquisisca il 90% della newco in cui verranno conferite le torri, mentre il gruppo russo manterrà il 10%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia