Yoox cede in borsa dopo conti preliminari, pensano timori su impatto rublo

giovedì 5 febbraio 2015 09:35
 

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - In una seduta comunque negativa per tutto il listino, Yoox sottoperforma rispetto agli indici principali dopo i conti preliminari sul 2014.

Oggi JP Morgan ha tagliato il target price a 23 euro da 24 mantenendo 'overweight' sul titolo.

Un analista di un broker italiano conferma una raccomandazione "cauta" sul titolo. "A nostro avviso anche nel 2015 avrà un impatto negativo sui margini legato al rublo", spiega.

Ieri Yoox ha annunciato ricavi netti per 524,3 milioni di euro in rialzo del 15,1% (+17,7% a cambi costanti). Nel solo quarto trimestre i ricavi netti sono cresciuti del 16% a 158,1 milioni (+17,2% a cambi costanti). La performance degli ultimi tre mesi dell'anno riflette un rallentamento della crescita del mercato russo riconducibile all'ulteriore e netta svalutazione del cambio, diceva la nota.

Intorno alle 9,30 Yoox cede il 3,32% con volumi che sono già pari alla metà della media sull'intera seduta delle ultime trenta seduta. L'indice FTSE Mib cede l'1,28%.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia