Astrazeneca acquisirà parte farmaci Actavis, conti trim4 sotto attese

giovedì 5 febbraio 2015 09:25
 

LONDRA, 5 febbraio (Reuters) - AstraZeneca ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquisire i farmaci per le malattie respiratorie a marchio Actavis negli Stati Uniti e Canada per un corrispettivo iniziale pari a 600 milioni di dollari.

L'annuncio arriva contestualmente ai conti del quarto trimestre, risultati sotto le attese.

Il gruppo ha inoltre stimato un calo 'a una cifra singola media' dei ricavi nel 2015 (a cambi costanti). Gli utili core per azione dovrebbero tuttavia aumentare a 'una cifra singola bassa'.

Nel dettaglio, nel quarto trimestre i ricavi sono scesi del 2% a 6,68 miliardi di dollari, con utili core in calo del 38% a 76 centesimi per azione.

Gli analisti avevano stimato per il trimestre vendite per 6,79 miliardi di dollari e utili pari a 82 centesimi per azione.

Il titolo cede il 2,6% in borsa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia