Btp aprono in calo dopo stretta Bce su Grecia, spread 125 pb

giovedì 5 febbraio 2015 09:03
 

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Apertura in calo per il mercato obbligazionario italiano, che risente della decisione della Bce di sospendere dalla prossima settimana l'utilizzabilità da parte degli istituti di credito ellenici dei titoli di Stato greci come garanzia consegnabile a Francoforte in cambio di fondi.

Intorno alle 9, il rendimento del decennale italiano sale a 1,587% da 1,549% della chiusura di ieri e lo spread con l'analoga scadenza del Bund si allarga a 125 punti base da 118 punti base di ieri sera.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia