Borsa Tokyo chiude in ribasso su timori Grecia, petrolio

giovedì 5 febbraio 2015 07:38
 

TOKYO, 5 febbraio (Reuters) - Il mercato azionario giapponese ha chiuso oggi in negativo, dopo le notizie sulla posizione dura assunta dalla Bce sul debito greco e i nuovi cali dei prezzi petroliferi, anche se Sony ha segnato un rialzo del 12% dopo avere rivisto in miglioramento il proprio outlook.

L'indice Nikkei ha perso lo 0,98%, chiudendo a 17.504,62. Il più ampio indice Topix ha lasciato sul terreno lo 0,5% a 12.778,26 punti.

Il guadagno odierno di Sony è il più rilevante in due anni. La revisione dell'outlook annuale indica che il peggio, per il gigante giapponese dell'elettronica di consumo, è passato.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia