4 febbraio 2015 / 18:49 / 3 anni fa

Borsa Usa contrastata, pesanti i titoli biotech ed energetici

4 febbraio (Reuters) - Gli indici di Wall Street sono contrastati, con il Nasdaq poco mosso e l'S&P in calo, zavorrati dalla discesa dei titoli biotech e di quelli energetici sulla scia del nuovo ribasso dei prezzi del greggio.

Il greggio Usa cede infatti 3,7 dollari (-7% circa) a 49,35 dollari al barile.

Sul fronte macro i dati Adp sugli occupati del settore privato sono inoltre risultati inferiori alle attese.

Alle 19,40 italiane il Dow Jones sale dello 0,25%, l'S&P 500 cede lo 0,16% e il Nasdaq è piatto.

Merck perde il 3% dopo aver deluso il mercato con le vendite del quarto trimestre e aver previsto utili 2015 leggermente sotto le previsioni.

General Motors sale di oltre il 5% dopo la diffusione dei dati.

Walt Disney sale del 7,9% dopo risultati trimestrali migliori delle attese.

Gilead Sciences perde il 7,6% e fa da zavorra sul Nasdaq dopo aver annunciato sconti, maggiori delle attese, per un farmaco contro l'epatite C.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below