February 4, 2015 / 12:48 PM / 2 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 4 febbraio

4 IN. DI LETTURA

NEW YORK, 4 febbraio (Reuters) - I futures sull'azionario Usa sono in leggero calo segnalando un sentiment cauto a Wall Street all'indomani dei forti rialzi e in un mercato che resta condizionato dall'andamento dei prezzi del greggio che oggi tornano a scendere dopo quattro sedute di rally.

Gli investitori attendono la pubblicazione dei nuovi dati macro e delle trimestrali aziendali per avere nuovi spunti direzionali.

L'agenda macroeconomica vede oggi il Pmi servizi (finale) e l'Ism non manifatturiero di gennaio. Particolare attenzione sarà inoltre rivolta al al rapporto Adp sull'occupazione nel settore privato, tradizionale anticipatore dei dati ufficiali del mercato del lavoro, in calendario per venerdì.

Sul fronte delle trimestrali sotto i riflettori in particolare i conti di Whirlpool e Gm.

Alle 13,45 italiane il futures Dow Jones cede lo 0,13%, quello sull'S&P 500 lo 0,33% così come il derivato sul Nasadq.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali sono piatti con un rendimento dell'1,779%.

I titoli in evidenza:

GENERAL MOTORS ha chiuso il quarto trimestre con utili superiori alle attese nonostante i costi sostenuti per i richiami di vetture nel Nord America abbiano eroso i margini. Escludendo le poste straordinarie, GM ha registrato un Eps di 1,19 dollari contro attese, elaborate da Thomson Reuters I/B/E/S, di 83 centesimi.

WHIRLPOOL ha chiuso il quarto trimestre con ricavi per 6 miliardi di dollari e conferma la guidance sul 2015. L'utile netto secondo i criteri Gaap nel trimestre si attesta a 81 milioni di dollari, pari a 1,2 per azione, da 181 milioni (2,6 dollari per azione) dello stesso periodo dell'anno precedente.

BOSTON SCIENTIFIC ha registrato un calo del 19% dell'utile del quarto trimestre colpito dai costi per le controversie legali, più che raddoppiati. I ricavi della società produttrice di apparecchiature mediche sono saliti del 2,7% a 1,89 miliardi.

MERCK & CO ha annunciato vendite del quarto trimestre leggermente deludenti e ha previsto per il 2015 utili sotto le previsioni degli analisti citando l'impatto negativo del dollaro.

WALT DISNEY ha pubblicato ieri sera risultati trimestrali sopra le attese degli analisti grazie al successo di "Frozen" che ha spinto l'home entertaiment e le vendite di giocattoli e all'alto numero di visitatori dei parchi tematici. L'utile netto è salito a 2,18 miliardi, pari a 1,27 dollari per azione, da 1,03 dello scorso anno con ricavi in crescita dell'8,8% a 13,39 miliardi. Sulla scia dei risultati diversi broker hanno rivisto al rialzo i target price sul titolo.

GILEAD SCIENCES ha riportato ieri un utile trimestrale nettamente sopra le attese. Il titolo tuttavia ha perso il 3% nelle contrattazioni after-hours sulla scia dell'annuncio che i farmaci di maggiore successo per la cura dell'epatite C, oggetto di critiche per i prezzi elevati, saranno venduti con un forte sconto.

MOTOROLA SOLUTION ha annunciato oggi un risultato operativo per le attività correnti nel quarto trimestre pari a 1,25 dollari per azione e ha detto che si aspetta per il primo trimestre 2015 un risultato tra 0,22 e e 0,27 dollari e una calo dei ricavi tra il 2 e il 4%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below