Enel, avanti con buyback bond ogni volta che ci sono opportunità mercato - AD

mercoledì 4 febbraio 2015 11:43
 

ROMA, 4 febbraio (Reuters) - Enel proseguirà il programma di rifinanziamento del debito tramite buyback ogni qualvolta ci saranno buone opportunità sul mercato, secondo l'AD Francesco Starace.

Il buyback sui bond "si inquadra in un programma più ampio di rifinanziamento, visto quello che si vede sui tassi dei bond, e di ottimizzazione della struttura del debito", ha detto Starace.

Il programma "è in corso e continueremo a farlo ogni volta che ci sono opportunità di mercato che hanno senso per noi", ha aggiunto il manager a margine di una iniziativa sulla mobilità elettrica.

Il 26 gennaio il cda di Enel ha autorizzato l'emissione, entro il 31 dicembre 2015, di uno o più prestiti obbligazionari fino a 1 miliardo. I nuovi bond saranno a servizio di offerte di scambio con prestiti obbligazionari già emessi da Enel nell'ambito del Global Medium Term Notes Programme.

(Francesca Piscioneri)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia