Cina, Pboc inietta 60 mld dlr in banche tra novembre e dicembre

mercoledì 4 febbraio 2015 11:12
 

PECHINO, 4 febbraio (Reuters) - La banca centrale cinese (Pboc) ha iniettato fondi a tre mesi a favore delle grandi banche del paese per la cifra di 375 miliardi di yuan, pari a circa 60 miliardi di dollari, tra novembre e dicembre scorsi.

Lo ha annunciato l'istituto centrale.

I finanziamenti, si legge nel comunicato, sono stati finalizzati all'abbassamento del costo del credito, a sostegno dell'economia reale.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia