A2A verso rinegoziazione debito, no bond - presidente

mercoledì 4 febbraio 2015 10:59
 

MILANO, 4 febbraio (Reuters) - A2A punta a rinegoziare il debito, ma non prevede l'emissione di bond.

Lo ha detto il presidente, Giovanni Valotti, parlando a margine di un convegno sulle utility.

"Il nostro indebitamento è assolutamente sostenibile. Stiamo ragionando a una rinegoziazione, ma senza bond", ha detto Valotti.

Al 30 settembre l'indebitamento finanziario di A2A era pari a 3,4 miliardi di euro.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia