Grecia, tassi Bond in forte calo su proposta Varoufakis, Borsa vola

martedì 3 febbraio 2015 09:54
 

ATENE, 3 febbraio (Reuters) - Prezzi dei governativi greci in forte rialzo in avvio di seduta, sulla scia della proposta avanzata ieri dal neo ministro delle Finanze greco sullo "swap" del debito.

Ieri Yanis Varoufakis, annunciando che Atene non chiederà più la cancellazione del debito, ha proposto di scambiare l'attuale debito ellenico con nuovi bond indicizzati alla crescita.

Il rendimento del decennale greco ha aperto in calo di 151 punti base al 9,88%, avviandosi verso il maggior calo dalla ristrutturazione del debito del 2012. Il rendimento del tre anni in avvio cedeva 320 punti base al 16,64% e quello del quinquennale era in calo di 208 punti base al 13,46%.

In parallelo, la Borsa di Atene attorno alle 9,45 sale di quasi il 6% e, in particolare, l'indice dei bancari guadagna il 12,06%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia