PUNTO 1-Grecia, accordo "a brevissimo" su situazione economica-Varoufakis

lunedì 2 febbraio 2015 19:02
 

(Riscrive con ulteriori risposte ministro)

LONDRA, 2 febbraio (Reuters) - Il neo ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis si aspetta di raggiungere rapidamente un accordo sulla situazione economica della Grecia.

In un'intervista con la tv britannica Channel 4, durante la sua visita a Londra dove ha incontrato il collega britannico George Osborne, Varoufakis si è inoltre detto fiducioso che la Bce non farà niente per ostacolare un accordo che risolverebbe la crisi del debito greca.

"Ci sarà un accordo entro brevissimo (...) che sistema la questione della Grecia una volta per tutte" ha dichiarato il ministro, aggiungendo che Atene ha bisogno di dare una sensazione di stabilità per invertire la fuoriuscita di fondi dalle proprie banche.

"A generare tale senso di stabilità sarà la determinazione di tutti noi all'interno dell'Unione europea, della Bce e da tutte le tessere di questo puzzle che è l'Europa a trovare una soluzione a breve" ha spiegato Varoufakis.

"Ci vuole un'inclinazione molto cinica a ritenere che la banca centrale, il cui obiettivo è tenere unita la zona euro, farà qualcosa per compromettere ciò" ha risposto poi il ministro ad una domanda sull'eventuale opposizione di alcune banche centrali della zona euro a fornire ulteriore supporto alla Grecia.

Varoufakis sarà domani a Roma per incontrare il ministro italiano Pier Carlo Padoan.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia