Bond euro, future Bund poco variati, Btp in rialzo in recupero da ieri

venerdì 30 gennaio 2015 08:54
 

LONDRA, 30 gennaio (Reuters) - Apertura nel segno della
stabilità per i derivati sul decennale tedesco, mentre un po'
più di tono mostrano quelli sul Btp dopo i recenti cali. 
    I titoli italiani quindi restanto sul binario del recupero
iniziato nella seconda metà della seduta di ieri, seduta che
aveva in un primo momento registrato una caduta risentendo della
Grecia e di prese di profitto. Una giornata, sempre quella di
ieri, che aveva visto anche il collocamento di titoli a
medio-lungo con tassi in ribasso e buona domanda.
    Nella terza e ultima asta della settimana, la seconda a
medio-lungo del 2015, il Tesoro italiano ha collocato l'intero
ammontare di 8,25 miliardi di euro tra Btp e CctEu, su una
forchetta d'offerta compresa fra 6,75 e 8,25 miliardi, a tassi
in discesa sui nuovi minimi di sempre. La tornata d'aste
si conclude oggi con la riapertura per gli specialist
dell'offerta di ieri per un ammontare di circa 1,24 mld. 
    Sul fronte del primario si attendono oggi gli annunci sulle
aste della prossima settimana da parte di Francia e Spagna. 
       
 ========================= ORE 8,45 ===========================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,935 (-0,01)
 FUTURES BUND MARZO          158,72  (inv.)           
 FUTURES BTP MARZO           138,41  (+0,32)      
 BUND 2 ANNI             100,328 (+0,004)  -0,175% 
 BUND 10 ANNI           101,396 (-0,029)   0,359% 
 BUND 30 ANNI           138,719 (+0,029)   0,978% 
 
 ==============================================================
    
 
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia