Borsa Usa contrastata a metà mattina, scivola Alibaba dopo conti

giovedì 29 gennaio 2015 17:44
 

MILANO, 29 gennaio (Reuters) - L'azionario Usa è contrastato a metà mattina grazie a dati macro positivi che controbilanciano l'impatto di alcune trimestrali.

Alibaba Group scivola, infatti, di oltre il 10% dopo aver annunciato ricavi trimestrali sotto le attese degli analisti. Ne fa le spese anche Yahoo che cede il 7% dopo aver recentemente annunciato lo spinoff del suo 15% in Alibaba per restituire i proventi dell'investimento ai suoi azionisti.

"Alibaba sta crescendo più lentamente di quanto si immaginava ed è un titolo che molte persone vogliono possedere. La crescita in Cina è ora in questione", spiega Kim Forrest di Fort Pitt Capital Group.

Alle 17,35 italiane il Dow Jones sale dello 0,25%, l'S&P 500 cede lo 0,10%, il Nasdaq è in calo dello 0,21%.

Qualcomm cede l'11,55% dopo aver ridotto l'outlook del 2015 affermando che il suo nuovo chip per la telefonia mobile non sarà usato negli smartphone dei suoi principali clienti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia