Bond euro in rialzo dopo Fed, Btp in calo aspettando aste

giovedì 29 gennaio 2015 08:29
 

LONDRA, 29 gennaio (Reuters) - Avvio in rialzo per i
governativi tedeschi, sulla scia dell'esito del comitato di
politica monetaria della Federal Reserve, e di segno opposto per
i contratti sui Btp, nel giorno delle aste a medio-lungo
termine.
    In mattinata si concluderà la tornata d'aste di fine mese
con l'offerta di titoli a medio-lungo per un ammontare
complessivo di 6,75-8,25 miliardi di euro, in Btp a 5 anni con
scadenza a dicembre 2019, a 10 anni (dicembre 2024) e del Ccteu
dicembre 2020.
    Ieri sera la Fed ha ribadito che adotterà un atteggiamento
"paziente" nel decidere quando alzare i tassi di interesse,
sottolineando la robustezza dell'economia Usa nonostante le
difficoltà in altri Paesi del mondo. 
    Intorno alle 8,30 i futures sul Bund guadagnano 20 tick a
158,93 mentre i futures Btp cedono 22 tick a 137,93
.
       
 ========================= ORE 8,30 ===========================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,950 (-0,01)
 FUTURES BUND MARZO          158,93  (+0,20)          
 FUTURES BTP MARZO           137,93  (-0,22)      
 BUND 2 ANNI             100,323 (+0,008)  -0,172% 
 BUND 10 ANNI           101,555 (+0,128)   0,342% 
 BUND 30 ANNI           139,312 (+0,677)   0,959% 
 
 ==============================================================
    
 
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia