Italia sarà il maggiore beneficiario del QE - Taddei

martedì 27 gennaio 2015 17:54
 

ROMA, 27 gennaio (Reuters) - L'Italia sarà il Paese che maggiormente beneficerà del quantitative easing della Bce, secondo il responsabile economico del Pd, Filippo Taddei.

"Il Paese che beneficerà di più del QE sarà l'Italia, ci sono diverse stime che dicono questo. Facciamo riferimento anche alle recenti stime di Prometeia", ha detto Taddei a margine di un convegno dell'Aiaf.

Taddei ha spiegato che la maggiore stabilità del sistema bancario derivante da questa misura permetterebbe di dare maggior credito alle imprese: "Ci sono 50.000 imprese in Italia che hanno capacità di trasformare il sistema produttivo, ma il 40% circa di queste ha bisogno di più credito".

(Stefano Bernabei, Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia