PUNTO 1-Atlantia, possibile accordo su partner Adr entro sem1 - Castellucci

lunedì 26 gennaio 2015 17:04
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 26 gennaio (Reuters) - L'amministratore delegato di Atlantia, Giovanni Castellucci, ritiene che un accordo per l'entrata di un nuovo socio in Aeroporti di Roma possa essere trovato entro la fine del primo semestre se arriverà un'offerta adeguata.

"E' un processo che è partito, sta andando avanti, ha i suoi tempi. Ma non parliamo di giorni", ha risposto Castellucci ai giornalisti che gli chiedevano notizie della cessione di una quota della controllata Adr, aggiungendo che la chiusura di un accordo potrebbe arrivare "nel primo semestre".

"Si potrebbe chiudere se arriveranno delle offerte che valorizzano adeguatamente l'asset di Fiumicino", ha spiegato Castellucci, la cui società controlla il 96% di Adr, sottolineando che l'obiettivo è cercare "partner che ci possano aiutare ad accelerare la crescita globale nel settore degli aeroporti".

Per quanto riguarda Autostrade dell'Italia Castellucci ha ribadito che la società al momento non sta cercando un partner.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia