Wall Street - Stocks to watch del 26 gennaio

lunedì 26 gennaio 2015 13:11
 

NEW YORK, 26 gennaio (Reuters) - I futures sull'azionario Usa preannunciano un avvio negativo per Wall Street sulla scia del risultato elettorale in Grecia che ha visto vincere Alexis Tsipras e che crea incertezza anche sulla permanenza del paese nella zona euro.

Gli investitori, quindi, preferiscono uscire dagli asset che ritengono più rischiosi come, per l'appunto, le azioni.

Alle 13,00 italiane il futures Dow Jones cede lo 0,40%, quello sull'S&P 500 lo 0,30%, quello sul Nasdaq lo 0,22%.

Venerdì gli indici avevano chiuso in calo sulle pressioni dei titoli legati alle materie prime e di Ups dopo l'annuncio di un outlook sotto le attese. Il Dow Jones ha chiuso in calo dello 0,79% e l'S&P 500 dello 0,55%. Il Nasdaq , invece, ha guadagnato lo 0,16%.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali guadagnano 6/32 e rendono l'1,796%, mentre i trentennali salgono di 15/32 e rendono il 2,37%.

I titoli in evidenza:

PARTNER RE ha annunciato un progetto di fusione con AXIS CAPITAL HOLDINGS da 11 miliardi di dollari che porterebbe alla creazione di uno dei più grandi riassicuratori mondiali.

AMERICAN AIRLINES è stata citata in giudizio da un'organizzazione sindacale con l'accusa che i responsabili della manutenzione hanno esercitato pressioni sui dipendenti per risparmiare sulle procedure di sicurezza federali e hanno minacciato provvedimenti disciplinari se avessero riportato troppi difetti.   Continua...