23 gennaio 2015 / 12:57 / 3 anni fa

Wall Street - Stocks to watch del 23 gennaio

23 gennaio (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in leggero rialzo segnalando un avvio di seduta in terreno positivo per la borsa statunitense dopo il rally della vigilia sull‘annuncio del programma di acquisto di bond da parte della Bce.

Una volta conosciuti i dettagli dell‘operazione di stimolo della Banca centrale europea, i risultati trimestrali delle aziende Usa tornano al centro dell‘attenzione degli investitori.

L‘agenda odierna vede infatti i bilanci di alcune importanti società industriali del Dow come GE e McDonald‘s. I

Il calendario macro include invece la stima flash sul Pmi manifatturiero di gennaio, le vendite immobiiari in corso a dicembre e il leading indicator dello scorso mese.

Un sostengo può arrivare inoltre dal fronte degli energetici sulla scia dei rialzi delle quotazioni del greggio di stamani dopo che la morte del re dell‘Arabia Saudita Abdullah ha aggiunto nuova incertezza a un mercato petrolifero che ha più che dimezzato i propri prezzi negli ultimi sei mesi.

Attorno alle 13,50 italiane, il futures sullo S&P 500 guadagna lo 0,18%, il derivato sul Nasdaq lo 0,16%, il contratto a marzo sul Dow Jones lo 0,27%.

Il mercato obbligazionario è positivo: il benchmark decennale sale di 22/32 e rende l‘1,816%.

Tra i titoli in evidenza:

GENERAL ELECTRIC ha chiuso il quarto trimestre con un utile netto in aumento a 5,15 miliardi di dollari dai 3,21 miliardi di un anno fa, grazie ai rami turbine e motori jet, che compensano il calo nelle vendite della sua unità oil and gas.

BANK OF NEW YORK MELLON ha riportato i risultati del quarto trimestre chiuso con un utile di 807 milioni di dollari, pari a 0,70 dollari per azione.

HONEYWELL ha chiuso il quarto trimestre con un utile per azione ‘reported’ di 1,20 dollari (1,43 dlr a livello adjusted) e con vendite di 10,27 miliardi. Per l‘intero 2014 le vendite sono cresciute del 3% a 40,3 miliardi. Il gruppo ha confermato la guidance per il 2015.

STATE STREET ha riportato risultati in crescita nel quarto trimestre grazie alle performance delle attività nei servizi finanziari e asset management che hanno spinto i ricavi. L‘Eps dell‘ultimo trimestre è stato, su base GAAP, di 1,24 dollari su ricavi di 2,6 miliardi.

STARBUCKS è in deciso rialzo negli scambi del preborsa dopo che ieri la catena di caffetterie ha annunciato una crescita delle vendite a parità di perimetro nell‘area americana più alta delle attese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below