Bce, QE riduce rischio deflazione ma incerto esito complessivo-Fitch

venerdì 23 gennaio 2015 13:07
 

LONDRA, 23 gennaio (Reuters) - Il massiccio piano varato ieri dalla Banca centrale europea per estendere l'acquisto di titoli anche a quelli di Stato riduce i rischi di una prolungata deflazione nella zona euro mentre resta incerto il suo esito finale nel contribuire al rialzo dell'inflazione e al miglioramento dell'economia.

E' il parere espresso da Fitch a proposito del 'quantitative easing' lanciato ieri da Francoforte.

Nella nota, Fitch ha spiegato che resta ignoto l'esito finale del piano quanto all'allentamento delle condizioni finanziarie e alla trasmissione degli effetti al'economia reale.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia