February 6, 2015 / 11:44 AM / 2 years ago

Monetario, tassi brevissimo tornano in negativo dopo fine mese

3 IN. DI LETTURA

MILANO, 6 febbraio (Reuters) - Tassi a brevissimo di nuovo in negativo sul mercato monetario, dopo i rialzi registrati nell'ultima parte di gennaio in vista soprattutto dello scavalco del mese.

Attorno alle ore 12,30 italiane su General Collateral Italia, l'overnight scambia a -0,050%, tom/next e spot/next a -0,025%.

"Con l'inizio di febbraio il brevissimo si è nuovamente stabilizzato attorno allo zero o un po' sotto" spiega il tesoriere di una delle maggiori banche italiane, che segnala la risalita dell'eccesso di liquidità nel sistema in area 150-160 miliardi di euro.

"Per febbraio mi aspetto tassi sostanzialmente fermi sui livelli odierni, al netto di qualche picco verso l'alto in concomitanza dei riversamenti e poi del fine mese" aggiunge.

Le giornate principali per i riversamenti fiscali di febbraio, quelle con le uscite più consistenti, sono in calendario il 18, il 19 e il 23 del mese.

Questa settimana la Bce ha collocato fondi a sette giorni per 151,768 miliardi, a fronte dei 163,821 in scadenza .

Verso Estinzione Secondo Ltro

Intanto proseguono a ritmo sostenuto i rimborsi di liquidità a lungo termine da parte delle banche: la Bce ha comunicato oggi che la prossima settimana rientreranno fondi per 9,836 miliardi sul secondo Ltro: considerando il dato odierno restano in circolazione fondi per poco più di 108 miliardi.

Archiviata la chiusura del primo Ltro, quello del dicembre 2011, gli operatori preparano con modalità analoghe la chiusura del secondo, prevista per il 26 febbraio: in concomitanza ad essa regola il prossimo p/t a tre mesi (con 18,348 miliardi in rientro), sui cui verosimilmente verrà trasferita parte dei fondi a lungo termine in scadenza.

"Come visto già col primo Ltro i fondi residui verranno spalmati in parte sul tre mesi in parte sui p/t principali di febbraio, passando per i rimborsi settimanali" spiega il tesoriere.

Dopo oggi, restano a disposizione delle banche altre due finestre per il rientro dei fondi del secondo Ltro, prima dell'estinzione del finanziamento.

"Difficile fare previsioni, ma ritengo che il secondo Ltro arriverà a scadenza con un outstanding un po' superiore al primo: se lì erano stati circa 40 miliardi, per questo azzardo sui 60" ragiona il tesoriere. "Questa potrebbe essere più o meno la cifra che si sposterà sul tre mesi".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below